Oggi vorrei parlarti della differenza abissale tra prezzo e VALORE.

Le persone là fuori continuano a non avere ben chiara questa differenza e pensano che sia la stessa cosa…SBAGLIATO! Il prezzo è sotto agli occhi di tutti, ma il VERO VALORE lo sanno in pochi.

Se stai pensando a cose del tipo “il prezzo sconta tutto” o “il mercato ha sempre ragione” ti dico subito che sei fuori strada, il prezzo non sconta niente e il mercato spesso sbaglia. Il fatto che un quadro costi milioni di euro non significa che li valga veramente, stessa cosa per le auto, per gli smartphone, per gli immobili ecc…

Quando sento dire che il prezzo di qualcosa è giusto solo perché è dato dall’incrocio della domanda e dell’offerta mi scappa un po’da ridere, perché se tanta gente pensa che una qualsiasi cosa per esempio valga 1.000€ e per realizzare quella cosa tra materiale e manodopera ne sono stati impiegati solo 10€ capisci bene che c’è qualcosa che non torna?

Tutto questo mi fa venire in mente la bolla dei tulipani, conosci la storia? Te la racconto molto brevemente:
Nella prima metà del 1600 in Olanda furono importati dei tulipani che scatenarono una gara tra i membri della classe media per chi ne possedeva in maggiore quantità e per chi possedeva il più raro.

Tralasciando gran parte della storia per arrivare subito al dunque, ti dico solo che tutti quanti erano presi dalla febbre del tulipano, arrivando a pagare anche fino a 6000 fiorini (lo stipendio medio annuo dell’epoca era di 150 fiorini), facendo 2 conti veloci si evince che qualche “genio” ha pagato circa (riportato ai giorni nostri) 1.200.000€ per un bulbo di tulipano. La situazione divenne insostenibile.

Finché qualcuno si è svegliato e ha iniziato a pensare “ehi ma aspetta un attimo, sto pagando un sacco di soldi questo tulipano, sarà bello ok, sarà raro (qui in Olanda) ok…ma alla fine è solo un fiore!!!”. Cominciò quindi un panico generale e la bolla scoppiò…

Morale della favola…
Ok, tutto ciò raccontato molto brevemente per dire cosa? Per dire che all’epoca si scambiava con l’incrocio tra domanda e offerta, ma tu compreresti mai un fiore per 1 milione di euro solo perché “il prezzo sconta tutto” o “il mercato ha sempre ragione”? Non credo proprio. Quindi diffida sempre dal prezzo e calcola il vero valore.

Se vuoi sapere di più scarica la mia Guida:

Guida All’ Acquisto Di Azioni: L’unica Guida in Italia che ti spiega per filo e per segno, step by step quali sono le migliori aziende su cui investire, le più sicure le più solide e le più performanti, grazie a un metodo matematico basato sull’analisi statistica, per riuscire a calcolare il vero valore di un’azione avendo una probabilità statistica di successo (testata e provata negli anni) del 97%, senza farti ingannare dal prezzo e senza rischiare di investire in un’azienda sull’orlo del fallimento e senza il pericolo di perdere i tuoi soldi! Una Guida che ti mostra dove trovare, come analizzare, come interpretare e come capire, i numeri di un bilancio. Insegnandoti inoltre, quasi 60 termini spiegati voce per voce, capendo fin da subito quali sono i parametri ideali, con un’altissima profittabilità statistica se un’azienda è un’ottima opportunità di investimento, evitando la minaccia di acquistare un’azione di un’azienda malata commettendo gli stupidi errori che fanno tutti i principianti.

​​​​​​​A presto
Luca